mercoledì 22 dicembre 2010

Il filo dell'equilibrista

Quel filo che vorresti toccare, perchè se fosse tangibile forse ti riuscirebbe di smettere. Smettere di fare cosa? Di sbagliare responsabilmente.
Per analogia, mi viene in mente la pubblicità di un noto alcolico dolce a dispetto dell'aroma di caffè. "Bevi responsabilmente". Come dire "decidi di ubriacarti, non farlo per errore.". Quando ti accorgi che stai per commettere un errore, magari lo stesso che ripeti da anni, per un attimo hai in mano un potere enorme. Quello di cambiare il destino, o almeno la serata. Perchè potresti fermarti. Finchè non impari a usare quel potere, la tua vita sarà sempre un po' meno vissuta e un po' troppo sopravvissuta.

Nessun commento:

Posta un commento